L'importanza della qualità dell'acqua e la partecipazione della FIA-UES nella comunità

Oggi, 25 novembre, nell'ambito del Master in Gestione delle Risorse Idrogeologiche, nell'auditorium Miguel Mármol della Facoltà di Ingegneria e Architettura dell'Università di El Salvador (FIA-UES), si è tenuto il V Seminario di Formazione Continua per le comunità dei due siti pilota coinvolti nel progetto "Agua Futura".

L'attività si è concentrata su tre presentazioni - "Importanza delle misurazioni sul campo dei parametri e degli inquinanti dell'acqua. Ferro e manganese"; "Tecnologie appropriate per migliorare la qualità dell'acqua che consumiamo. Filtri e reattori"; e "FIA-UES al servizio della comunità attraverso la proiezione sociale" - con la partecipazione, coinvolgimento e intervento degli abitanti delle comunità di Ichanquezo, San Antonio, Colima, Haciendita 2, La Asunción, El Líbano, San Francisco, Aceituno, Las Delicias, tutte appartenenti al comune di Suchitoto. Inoltre, con i rappresentanti del Ministero dell'Ambiente e delle Risorse Naturali (MARN) e il Ministero della Salute (MINSAL).

Il seminario è stato reso possibile grazie al finanziamento dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS), all'organizzazione della FIA-UES, al coordinamento locale dell'Istituto Sindacale Italiano per la Cooperazione allo Sviluppo (ISCOS), all'Istituto di Geoscienze e Georisorse del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IGG-CNR) e, infine, alla presenza e partecipazione proattiva delle persone dei siti pilota.

Indietro